Due nostri atleti alla Coppa della gioventù di Hazewinkel

La costanza, la buona volontà premia sempre. È il caso di Filippo Braido e Filippo Ammirati, brillanti in stagione sia nel 2 senza che nel quattro (unitamente a Lorenzo Colombo e Andrea Zocchi), rappresenteranno i colori rossocrociati alla prossima Coppa della gioventù in programma a fine luglio sul “Bloso” di Hazewinkel (Belgio). Braido farà parte del 4 senza mentre Ammirati salirà invece sull’otto, giustamente considerata la barca regina del canottaggio.

La decisione è scaturita al termine di una dura selezione che ha coinvolto un buon numero di atleti, ha avuto luogo nel fine settimana a Sarnen. Ben 16 le “tirate” di 1500 metri cadauna, equamente suddivise sull’arco di due giornate. Un complimento a Paola che ha saputo preparare al meglio i nostri due atleti ai quali auguriamo un grosso “in bocca al lupo” in Belgio. Alla gara di selezione era presente anche Kawtar Stify. Purtroppo, la pur brava nostra vogatrice, ha dovuto alzare bandiera bianca vista la nutrita e qualificata concorrenza. Per lei ci saranno sicuramente altre possibilità di vestire la tanto ambita maglia rossocrociata.