Filippo Ammirati premiato dal Panathlon Club Sopraceneri

Alla presenta del Consigliere di Stato, direttore del DECS, Manuele Bertoli, martedì sera nell’auditorium Banca Stato di Bellinzona si è svolta la cerimonia di consegna del premio “Maturità e sport” giunto alla sua nona edizione nell’ambito del “Programma talenti in ambito sportivo” delle Scuole medie superiori e cantonali.  Nel suo intervento, Manuele Bertoli ha elogiato i giovani sportivi che, dando prova di grande equilibrio hanno saputo conciliare lo studio con la pratica sportiva con ottimi risultati in entrambi i campi.

 

Tra i premiati, segnaliamo con piacere la presenza del nostro atleta Filippo Ammirati, in virtù degli ottimi risultati ottenuti sia in campo sportivo sia in quello scolastico. Al termine della cerimonia si è svolta un interessante dibattito, moderato dal giornalista RSI, Stefano Ferrando sul tema: “Esperienze ai campionati del mondo di calcio 2018 in Russia, con ospite Massimo Busacca, direttore del Dipartimento arbitrale della FIFA.

 

A Filippo vadano i migliori auguri da parte di tutta la famiglia del Club Canottieri Lugano.

 

Nella foto, Filippo Ammirati (il secondo da sinistra con la divisa militare), al suo fianco Massimo Busacca. A destra il presidente del Panathlon Club Sopraceneri, avv. Giancarlo Dazio.